Maldive

12 aprile 2016

Adaaran-Prestige-Vadoo1

Divenute indipendenti solo nel 1968, le Maldive si compongono di 26 atolli naturali nei quali sono disseminate oltre 1.200 isole, moltissime disabitate e circa 100 adibite a isole-paradiso per i turisti. L’arcipelago delle Maldive con i suoi atolli, le isole e la barriera corallina è un vero e proprio paradiso terrestre sotto il cielo dell’Equatore. Quasi tutte le isole, chiamate “faru” dai maldiviani, sono circondate dalla propria barriera corallina che racchiude una laguna interna protetta dalle mareggiate dell’oceano. Le isole sono ricoperte da una folta vegetazione costituita da palme da cocco, mangrovie e banani. Le bianche spiagge, formate da sabbia finissima, si perdono in un mare turchese dalle svariate gradazioni dando vita a uno degli spettacoli naturali più belli del mondo. Un viaggio alle Maldive è ideale sia per chi cerca semplicemente riposo e tranquillità, sia per chi ha deciso di scoprire il vero “tesoro” maldiviano: il fantastico mondo sommerso. Considerate una delle migliori destinazioni subacquee al mondo, le Maldive offrono innumerevoli possibilità d’immersioni per ogni livello d’esperienza. Potete decidere di prendere il primo brevetto o magari aggiungere qualche specializzazione a quello già in vostro possesso, potete decidere di vestire pinne, maschera e boccaglio ed avventurarvi nelle acque che circondano la “vostra” isola o di fare semplicemente un giro su una delle barche con il fondo di vetro. Insomma, una vacanza davvero difficile da dimenticare…

Info Utili

Clicca qui per scoprire tutti i resort selezionati da Bluewings alle Maldive