Cambogia

12 aprile 2016

cambogia

Una delle prime sensazioni che si prova in Cambogia è un senso di imperturbabile serenità destata in primis dalla popolazione locale, lontana dalle frenesie urbane e dagli stress occidentali. Oltre ad una breve tappa a Phnom Pehn, si consiglia di esplorare anche la regione di Sihanoukville ed i suoi dintorni per una piacevole estensione in un mare molto sottovalutato. La ciliegina sulla torta sarà la visita di Angkor Wat, l’immenso complesso di templi per cui la Cambogia è conosciuta in tutto il mondo. Camminando tra le rovine si avvertirà una sensazione di pace e magia, che neanche il cinguettio degli uccelli o la vista di una scimmia curiosa potrà interrompere. Provare per credere.

Clicca qui per scoprire tutti i tour garantiti Cambogia